Responsabilità, senso dell’impresa e impegno sul territorio per i dealer auto

Siamo entrati in una nuova era in cui responsabilità sociale, senso dell’impresa e impegno sul territorio sono ingredienti cardine per il successo e la reputazione di un’azienda nel tempo.
Il modo con cui ogni azienda si rapporta con questi temi è importante per imprenditori, manager, collaboratori e clienti. Forti di un percorso di costante apertura all’innovazione, in occasione del percorso verso la prossima edizione di Automotive Dealer Day, Quintegia e Findomestic Banca hanno lanciato “RESET” ovvero un nuovo modo per conoscere, valorizzare, diffondere e stimolare i percorsi dei concessionari delle reti ufficiali in questa direzione.

Il settore automotive è in prima linea

I concessionari italiani sono da sempre attivi in termini di iniziative a supporto delle rispettive comunità locali, anche se spesso in modo discreto e riservato. Crediamo i tempi siano maturi per rompere questi schemi e innescare un circuito di visibilità e stimolo reciproco tra tutti gli operatori della filiera, che evidenzi l’apporto positivo che questo settore porta alla società.

Condividi la tua esperienza

Segnalaci quindi iniziative che coinvolgono concessionari auto, sia auto-segnalazioni sia indicazioni da parte di terzi, per disegnare insieme una mappa dell’importanza di responsabilità, senso dell’impresa e impegno sul territorio dei concessionari. Non ci si deve limitare solamente a dei contributi in denaro, per quanto importanti, e nemmeno devono essere direttamente associate all’emergenza del momento, per quanto estremamente rilevante, bensì mirano a ricomprendere tutte le iniziative in senso lato che mostrano un’enfasi su questi temi e quindi legati a società, cittadini, collaboratori, ambiente. Si tratta di un fronte importante per un mestiere che da sempre ha rappresentato un punto di riferimento e sta mettendo in campo le proprie energie per continuare a farlo nei prossimi anni a venire.

Per segnalazioni o per avere maggiori informazioni scrivere a reset@quintegia.it, possibilmente indicando la persona con cui è possibile entrare in contatto per eventuali approfondimenti.